Privacy Policy
Home > SOCIETÀ > Quando la solidarietà… va in vacanza

Quando la solidarietà… va in vacanza

Diritti umani, sport, disabilità, legalità: tante proposte per un’estate diversa, nel nostro territorio e nel mondo

Vorresti un’estate che lasci il segno, un po’ di tempo per dedicarti agli altri e condividere un progetto di solidarietà? Sei stanco della solita vacanza al mare? Bè allora non perderti la bacheca in continuo aggiornamento sul sito del Centro Servizi per il Volontariato di Modena (www.volontariamo.it) che raccoglie le proposte di volontariato estivo, da quelle dal nostro territorio a quelle delle associazioni nazionali. Eccone un assaggio:
• Amnesty summer lab
Amnesty International, attiva in tutto il mondo in difesa dei diritti umani, per dare voce a vittime di ingiustizie e violazioni, organizza per questa estate gli Amnesty Summer Lab, cinque campi di formazione per ragazzi e adulti pensati su fasce d’età diverse, in cui vengono approfondite tematiche legate ai diritti umani. Per maggiori fino https://www.amnesty.it/entra-in-azione/summer-lab/?utm_source=ref-campi
• Sportabili Onlus cerca volontari in tutta italia per attività all’aria aperta con disabili
È importante che le persone che vogliono vivere questa esperienza abbiano spirito di adattamento e sappiano mettersi in gioco nelle varie attività sportive e ricreative tra le quali lo sci nordico, lo sci alpino, il rafting, l’equitazione, il tiro con l’arco, le escursioni e quant’altro viene proposto ai nostri soci. SportABILI ha a disposizione un alloggio per i propri volontari, una “casetta” a circa 6 chilometri da Predazzo, subito dopo l’abitato di Bellamonte. Il volontario può decidere se dare la propria disponibilità per un periodo (vacanza volontariato) oppure solo per alcune ore o alcune attività.
• Fondazione Campo Fossoli: i luoghi della memoria per comprendere il nostro presente
Dal 7 al 14 luglio 2018 la Fondazione Campo Fossoli organizza una settimana residenziale di formazione e attività sui luoghi di memoria dal titolo “Incontro di giovani. I luoghi di memoria per comprendere il nostro presente. Xenofobia, razzismi e difesa dei diritti”. L’iniziativa è rivolta ai giovani dai 18 ai 25 anni; nel corso di essa si condividono momenti di cura del Campo di Fossoli, di formazione e di confronto. Iscrizioni fino al 10 giugno.
• I campi di Mani Tese: la vacanza alternativa è solidale
Sono aperte le iscrizioni ai campi estivi di Mani Tese, ong che da oltre 50 anni si batte per la giustizia nel mondo, anche attraverso le tante proposte di volontariato durante il periodo estivo. Il tema delle migrazioni e quello dell’economia circolare saranno le sfide su cui i giovani si confronteranno durante i campi estivi, vivendo un’esperienza che coniugherà formazione, lavoro, divertimento e relazione.
• In vacanza… col comune di Modena
Le associazioni Anffas, Asham, Uildm, Aism e il Comune di Modena ricercano accompagnatori per un soggiorno estivo rivolto a persone disabili a Pinarella di Cervia dal 5 al 19 agosto. Se interessati, contattare l’Ufficio attività del tempo libero – atl@comune.modena.it oppure chiamare lo 059/2033329
• I campi di volontariato di Informagiovani
InformaGiovani è ente di coordinamento di un network europeo per il volontariato sociale che conta 23 membri in 21 paesi dell’Unione Europea e partner stabili in diversi paesi extra europei quali Kenya, Vietnam, Hong-Kong, Nepal, Palestina, Sri Lanka, Tunisia. L’associazione ha tra le finalità la promozione del volontariato locale ed internazionale come strumento di azione ed inclusione sociale. Per questo sono tantissimi i campi che ogni anno vengono proposti, per maggiorenni ma anche per minorenni. Per sapere tutte le novità www.campidivolontariato.net
• E!state liberi: campi di impegno e formazione per ragazzi adulti e gruppi
E!State Liberi! Campi di impegno e formazione sui beni confiscati è un progetto di Libera finalizzato alla valorizzazione e alla promozione del riutilizzo sociale dei beni confiscati e sequestrati alle mafie, nonché alla formazione dei partecipanti sui temi dell’antimafia sociale e alla conoscenza dei territori coinvolti, attraverso una settimana di vita di campo, immersi in esperienze di impegno sociale ed approfondimento. 46 le località coinvolte, divise tra 13 diverse regioni. //www.libera.it/schede-22-estateliberi.
• I campi di Ibo Italia, tra cui uno qui da noi, a Spilamberto
IBO Italia è una ONG e Onlus di ispirazione cristiana impegnata nel campo della cooperazione internazionale e del volontariato in Italia e nel Mondo. Conosciuta anche come Associazione Italiana Soci Costruttori, fa parte di un Network le cui attività ebbero inizio nel 1953 con i primi campi di lavoro per la ricostruzione di case destinate ai profughi della Seconda Guerra Mondiale. I campi organizzati da IBO in tutto il mondo perseguono ancora oggi. A Spilamberto proprio Ibo organizza un campo lavoro estivo -27/7-12/8-per la riqualificazione della sede dell’associazione Overseas e in particolare dell’edificio “storico” costituito da un capannone di circa 500 mq. http://iboitalia.org/cosa-facciamo/volontariato-nel-mondo/campi-di-lavoro-e-solidarieta/campi.

Marcella Caluzzi