Privacy Policy
Home > EDITORIALI > La tua dimensione di letargo

La tua dimensione di letargo

Le marmotte delle Alpi, ci racconta Focus, sono delle vere esperte di letargo: iniziano a prepararsi già a settembre con una fase di “preibernazione”, riaprendo e ripulendo le profonde tane invernali, foderandole di fieno e accumulando le riserve di cibo necessarie a superare l’inverno. Quando sono pronte, richiuso l’ingresso della tana con un tappo di paglia, terriccio e rametti, cadono, assieme al resto della loro famiglia, in un sonno profondo che po’ durare anche sei mesi. Anche noi vogliamo prepararci alla stagione fredda assieme a voi e aiutarvi a trovare la vostra giusta dimensione di letargo. Iniziando dal cibo, fil rouge di questo numero, con consigli per nutrire e stimolare gli organi più attivi di questa stagione e ‘gestire’ i sovraccarichi delle festività. Non mancheranno idee e storie di benessere e alimentazione, dall’orto condiviso ai grani antichi, ed esempi virtuosi di lotta allo spreco di cibo nel nostro territorio. E poi, la cura della “tana” con i giusti oli essenziali e rituali e quella del corpo, dalla pelle alla postura. E, per chi volesse uscire dal letargo, troverete appuntamenti, idee per i regali di Natale e iniziative di solidarietà. Buon inverno a tutti!

Marcella Caluzzi