Privacy Policy
Home > ANIMALI > Cambiare muta, che stress!

Cambiare muta, che stress!

I nostri amici a quattro zampe vogliono un mantello sano: ecco come aiutarli

La primavera per gli animali, cani e gatti in particolare, corrisponde al periodo della muta, quello in cui i nostri amici tendono a svestirsi del mantello invernale. Bisogna aiutarli a conservare un mantello sano e lucido. Il pelo è fatto principalmente di proteine per cui, specie nelle prime settimane di primavera, è opportuno intensificarne l’assunzione. Il cambio di stagione rappresenta anche per gli animali fonte di stress per cui integrare la loro alimentazione con sostanze antiossidanti risulta doveroso. Per i cani di piccola e media taglia gli integratori più raccomandati sono quelli che contengono estratto secco di mora californiana, una sostanza assolutamente naturale che possiede un forte potere antiossidante e aiuta l’animale a combattere i radicali liberi e a rendere il cane più attivo. Altri integratori raccomandati sono quelli a base di alga spirulina, idrolizzato di pesce ed estratto secco di mela. Per i gatti una integrazione ottimale prevede l’assunzione di prodotti a base di olio di nocciola, estratto di mela, ricchi di vitamina E.

Per aiutarli a mantenere un pelo perfetto potete aggiungere alla pappa del cane un cucchiaino di olio, preferibilmente di mais. Spazzolate spesso il loro pelo per rimuovere il pelo ormai morto e aiutare la crescita di quello nuovo. Non lavateli più di una volta al mese e sempre con prodotti adatti a loro.

In primavera andrebbero intensificate le cure antiparassitarie perchè zecche e pulci sono in agguato. Utilizzate prodotti specifici sia sui vostri piccoli amici sia nelle loro cucce. Può capitare anche di notare cambiamenti caratteriali nel vostro amico a quattro zampe: una cura omeopatica potrebbe essere la soluzione per ristabilire nel giusto equilibrio i livelli ormonali.

You may also like
Mi rimetto in forma